Liquore crema di ciocciolato

    Il liquore crema di cioccolato viene preparato sciogliendo il cioccolato fondente con acqua, zucchero e vaniglia.
    Al composto viene, poi, aggiunto l’alcool.
    Il liquore crema di cioccolato potrà essere gustato dopo un riposo di 10 giorni.

    DOSI

    250 g di alcool a 90°, 100 g di cioccolato fondente, 400 g di zucchero, 1 baccello di vaniglia (o una fialetta di vaniglia per dolci o una bustina di vanillina), ½ l di acqua.

    PREPARAZIONE

    Grattugiare il cioccolato e versarlo in una pentola di smalto assieme ad un decilitro di acqua.
    Lasciarlo sciogliere a fuoco bassissimo (o a bagnomaria).
    Unire lo zucchero ed un pezzetto di vaniglia, continuando a mescolare sul fuoco, finché lo zucchero non si sarà del tutto sciolto.
    Continuando a rimestare, aggiungere a poco a poco la restante acqua, senza, però, che il composto raggiunga mai l’ebollizione.
    Quando il tutto sarà ben amalgamato, togliere dal fuoco e fare raffreddare.
    Non appena il composto sarà freddo, unire l’alcool, rimescolando bene.
    Si otterrà un liquido cremoso.
    Filtrarlo e versarlo in una bottiglia, tappandola ermeticamente.
    Il liquore potrà essere degustato dopo una decina di giorni.

    NOTE E CONSIGLI

    Per evitare l’ebollizione, appena si vedono le prime bollicine, togliere la pentola dal fuoco per qualche secondo.
    Poi, rimetterla sul fuoco, continuando a rimestare.

    Vota la Ricetta!
    2/5 (1 Voto)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here