BISCOTTI ALLE NOCCIOLE

INGREDIENTI PER CIRCA 30 BISCOTTI

Per l’impasto:
170 g di farina 00, 30 g di fecola, 100 g di nocciole (peso da sgusciate), 150 g di burro a temperatura ambiente, 100 g di zucchero semolato, 1 tuorlo (di un uovo grosso), latte q.b., 1 bustina di vanillina, qualche goccia di aroma alla nocciola, 2 cucchiaini di lievito per dolci,1 pizzico di sale.
Per spolverizzare:
zucchero semolato.

PREPARAZIONE

Infornare le nocciole per una decina di minuti a 100°C.
Estrarle ed eliminare la pellicina strofinandole velocemente tra le mani o con un telo.
Tritarle finemente assieme allo zucchero semolato in un mixer.
Setacciare la farina assieme alla fecola, alla vanillina e al lievito.
Versare il composto in una ciotola ed unire il tuorlo, il burro a pezzettini, l’aroma alla nocciola e il sale.
Impastare velocemente fino ad ottenere un impasto ben omogeneo.

Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungere qualche cucchiaio di latte.
Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e metterla a raffreddare in frigorifero per un’ora.
Nel frattempo, rivestire una teglia con la carta da forno (ne occorrerà più di una) e preriscaldare il forno a 170°C.
Trascorso il tempo di riposo indicato, riprendere la pasta, posarla sulla spianatoia e formare dei rotolini di circa 2,5-3 cm di diametro.
Sagomarli ad “esse” ed allinearli sulla teglia, distanziandoli leggermente l’uno dall’altro.

In alternativa, stendere con il matterello la pasta sulla spianatoia infarinata fino a raggiungere lo spessore di 5 mm e ritagliare i biscotti con formine a piacere.
Spennellare i biscotti con un po’ di latte, cospargerli con un velo di zucchero semolato ed infornarli per 12-15 minuti (a seconda della loro dimensione), controllando la cottura.
Man mano che i biscotti sono cotti, toglierli dal forno e trasferirli su una gratella da pasticceria.
Farli raffreddare e conservarli in una scatola di latta.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.