Biscotti di Pasta Sfoglia
Biscotti di Pasta Sfoglia
Vota!
5/5 (2 Voti)

I biscotti di pasta sfoglia sono dei pasticcini di dimensioni ridotte, adatti ad essere serviti con il tè o con la cioccolata calda.
La preparazione è semplice e veloce, in particolare se si utilizza la pasta sfoglia già pronta.
Una volta cotti, i biscotti di sfoglia vengono guarniti con cioccolato fuso, lasciato cadere a filo in modo disordinato.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per i biscotti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare ben freddo di frigorifero, zucchero semolato q.b.
Per spennellare: 1 tuorlo sbattuto con 1 cucchiaio di latte.
Per guarnire: 125 g di cioccolato fondente, 2 cucchiai di latte.

PREPARAZIONE

Srotolare la pasta sfoglia e appoggiarla sul piano da lavoro senza togliere la sua carta da forno.
Spennellare la sfoglia con l’uovo sbattuto, quindi cospargerne la superficie con abbondante zucchero semolato.
Coprire la pasta sfoglia con altra carta da forno.
Passare sulla carta il mattarello, in modo che lo zucchero aderisca perfettamente alla sfoglia.
Eliminare, poi, il foglio (superiore) di carta da forno.
Tagliare la pasta sfoglia nel verso della lunghezza in strisce larghe circa 2,5 cm.
Dividere, poi, ogni striscia in 6-8 pezzi.
La lunghezza e larghezza dei biscotti può variare in base alle preferenze personali.
Sollevare ogni pezzo di sfoglia e praticare con delicatezza una torsione nella parte centrale del biscotto, in modo da dargli una forma simile a quella di una nastrina.

Preriscaldare il forno a 180°C 10 minuti prima di iniziare la cottura.
Trasferire i biscotti di sfoglia su una teglia rivestita di carta da forno, distanziandoli tra di loro.
Cuocerli ne forno già caldo per circa 12-15 minuti.
Il tempo è indicativo, in quanto dipende dalle caratteristiche del forno utilizzato.
Il biscottino di sfoglia, a fine cottura, deve risultare gonfio e dorato.
A cottura ultimata, estrarre i biscotti da forno e lasciarli intiepidire.
Poi, trasferirli delicatamente su una griglia da pasticceria e lasciarli raffreddare.

Nel frattempo, preparare il cioccolato per il rivestimento.
Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria assieme a due cucchiai di latte.
Lasciarlo intiepidire e versarlo in un sac à poche con boccuccia sottile.
In alternativa, versare il cioccolato fuso in un conetto dalla punta sottile preparato con la carta da forno, al quale in ultimo viene praticato un piccolo foro nella parte terminale della punta.
Far cadere il cioccolato a filo, disordinatamente, sui biscottini di sfoglia.
Prima di servire i biscottini di sfoglia, lasciare solidificare il cioccolato.

COME CONSERVARE I BISCOTTI DI PASTA SFOGLIA

I biscotti di sfoglia possono essere conservati in un contenitore a chiusura ermetica.
Consumarli, però, in tempi brevi, in quanto con il trascorrere delle ore la sfoglia tenderà ad ammorbidirsi.

5/5 (2 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here