I Biscotti alle mandorle glassati sono dei biscotti croccanti ricchi di sapore e di profumo.
I biscotti alle mandorle vengono preparati con un impasto a base di farina bianca, mandorle, zucchero, uova, strutto, scorza d’arancia (o di limone), ammoniaca per dolci, aroma alle mandorle, vanillina e latte.
Una volta modellati, cotti in forno e raffreddati, i biscotti alle mandorle vengono glassati con una ghiaccia reale (royal icing), un composto di consistenza mediamente fluida preparato con albume d’uovo e zucchero a velo.

02 Marzo 2021 /

Ricetta Biscotti alle Mandorle Glassati

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Tempo totale: 1 ora

Turrunetta di Gangi Turrunetta di Gangi
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min più tempi di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 30 min
  • Porzioni
    Porzioni -2
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Biscotti alle Mandorle Glassati: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Scopri altre buonissime ricette in queste raccolte:

Biscotti e PasticciniDolci e DessertBiscottiRicette con Mandorle

INGREDIENTI PER CIRCA 14 BISCOTTI ALLE MANDORLE

  • Per i biscotti alle mandorle:

    • 350 g di farina 00

    • 100 g di strutto

    • 150 g di zucchero

    • 160 g di mandorle sgusciate

    • 2 uova intere e 2 tuorli

    • la scorza di ½ arancia grattugiata (o di limone)

    • 7 g di ammoniaca per dolci

    • 1 bustina di vanillina

    • 85 ml di latte più quello per spennellare

    • 1 fialetta di aroma alle mandorle

  • Per la ghiaccia reale:

Come preparare i Biscotti alle Mandorle Glassati

Preparazione

PREPARARE I BISCOTTI ALLE MANDORLE

Setacciare la farina assieme alla vanillina.
Immergere per un paio di minuti le mandorle in acqua bollente.
Scolarle e strofinarle con un panno, in modo da eliminare la pellicina che le riveste.
Posarle, ben allargate, su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciarle tostare per circa 10 minuti a 200°C, rigirandole a metà cottura perché prendano colore da tutti i lati.
Lasciarle intiepidire e tritarle, poi, finemente.

In una ciotola montare le uova intere ed i tuorli con lo zucchero, l’aroma alle mandorle e lo strutto, fino ad ottenere un composto omogeneo.
A parte, sciogliere l’ammoniaca per dolci nel latte intiepidito.
Versare il miscuglio nel composto a base di uova e mescolare.
Continuando ad impastare, incorporare, a poco a poco, prima la farina e, poi, il trito di mandorle.
Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungere qualche altro cucchiaio di latte.
Non appena l’impasto inizia a compattarsi, trasferirlo sulla spianatoia infarinata.
Lavorarlo accuratamente fino ad ottenere un impasto ben amalgamato.
Dopo averlo avvolto nella pellicola alimentare, lasciarlo riposare per un paio di ore.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, preriscaldare il forno a 180°C.
Riprendere l’impasto e trasferirlo nuovamente sulla spianatoia infarinata.
Con il matterello stenderlo fino a raggiungere all’incirca i 5 mm di spessore.
Ricavarne dei biscotti di forma rettangolare e trasferirli, distanziandoli fra di loro, su una o due teglie rivestite di carta da forno,
Spennellare tutti i biscotti con del latte.
Cuocere i biscotti alle mandorle nel forno già caldo per circa 15 minuti o fino a quando diventeranno dorati.
A cottura ultimata, estrarre i biscotti alle mandorle dal forno e lasciarli raffreddare.

PREPARARE LA GHIACCIA REALE

In una ciotola capiente versare l’albume ed il succo di limone.
Lavorare il miscuglio con una frusta manuale fino ad ottenere un composto leggermente montato.
Incorporarvi con la frusta un cucchiaio di zucchero a velo alla volta, aggiungendo il cucchiaio seguente solo quando quello precedente è stato assorbito.
A fine lavorazione, si otterrà una ghiaccia reale bianca, lucida, liscia e mediamente fluida.

GLASSARE I BISCOTTI ALLE MANDORLE

Inserire la ghiaccia reale in un sac à poche (anche usa e getta) con bocchetta liscia.
Mettere un po’ di ghiaccia reale al centro di ogni biscotto alle mandorle.
Con un coltello a lama liscia stendere la ghiaccia verso i bordi del biscotto, fino a ricoprirlo.
Nell’eseguire questa operazione, prestare attenzione a non fare debordare la ghiaccia reale.
Lasciare asciugare la ghiaccia reale per circa 2 ore, quindi gustare i Biscotti alle mandorle glassati.
In alternativa, conservarli per qualche giorno in un contenitore a chiusura ermetica.

SUGGERIMENTO

Se a fine lavorazione la ghiaccia reale dovesse risultare troppo densa (e quindi poco spalmabile), aggiungere ancora del succo di limone.
Se, invece, dovesse essere troppo fluida, incorporare dell’altro zucchero a velo.

4/5 (4 Voti)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Biscotti alle Mandorle Glassati

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette con Zucca

Zucca

Ricette con Funghi

Funghi
Vai su