Involtini di Vitello Ripieni
Involtini di Vitello Ripieni
Vota!
0/5 (0 Voti)

Gli involtini di vitello ripieni sono una preparazione tipica della cucina siciliana.
Ne esistono numerose varianti: basti pensare alle Braciole alla messinese, agli Spitina ri carne alla palermitana, agli Involtini di carne alla catanese, etc.
La pietanza da noi suggerita è una delle tantissime varianti sul tema.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

1 kg di fettine sottilissime di vitello ben battute, 300 g di pane grattugiato, 100 g di caciocavallo grattugiato, 50 g di pecorino grattugiato, 2 cucchiai di capperi di Salina sotto sale, 1 cucchiaio di origano, 1 spicchio d’aglio (se gradito), olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Dissalare i capperi, sciacquandoli ripetutamente in acqua corrente, poi strizzarli e tritarli al coltello.
In una terrina condire il pangrattato con il caciocavallo, il pecorino, i capperi, l’origano e l’aglio sminuzzato finemente.
Mescolare con cura ed incorporare la quantità d’olio occorrente per inumidire il composto.
Passare, quindi, alla preparazione degli involtini di vitello.
Disporre le fettine di carne sul piano da lavoro e, se necessario, appiattirle con il batticarne.
Adagiare un cucchiaio di farcia al centro di una fettina di carne e girare verso l’interno i due lati (a destra ed a sinistra rispetto a chi sta avvolgendo).

Arrotolare, poi, dal basso verso l’alto, in modo da formare un involtino di forma cilindrica ed infilarlo in uno spiedo di legno.
Proseguire così fino al termine delle fettine.
A preparazione ultimata, passare gli involtini nell’olio e nel pangrattato.
Cuocere gli involtini di vitello ripieni per pochi minuti o, in alternativa, su una piastra di ghisa rovente.
Servire gli involtini ripieni negli spiedi di legno o, come nel nostro caso, distribuirli in un piatto da portata dopo avere eliminato gli spiedini.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here