GRANITA CIOCCOLATO CON PANNA

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per la granita:
500 ml di acqua, 150 g di zucchero semolato, 85 g di cioccolato fondente al 75%, 25 g di cacao amaro.
Per guarnire:
500 ml di panna fresca da montare (ben fredda), 2 cucchiai di zucchero, 1 bustina di vanillina.
Per accompagnare ogni granita:
una brioche Siciliana col tuppo.

PREPARAZIONE

Grattugiare il cioccolato fondente (o tritarlo finemente al coltello), poi metterlo da parte.
Setacciare il cacao amaro assieme allo zucchero e mettere il miscuglio in una casseruola dal fondo spesso.
Incorporare a poco a poco l’acqua occorrente per ottenere una pasta di cacao, lavorando il composto con una frusta in modo da evitare la formazione dei grumi o da sciogliere quelli che malauguratamente dovessero formarsi.
Poi, assaggiare la pasta di cacao con un cucchiaino ed eventualmente correggerla aggiungendo, a proprio gusto, dell’altro zucchero.
Successivamente, unire sempre a poco a poco l’acqua rimasta, continuando a lavorare il composto con la frusta.
Trasferire la casseruola sul fuoco.
Portare il composto a bollore, a fuoco medio, continuando a rimestare fino a quando lo zucchero si sarà completamente disciolto.
Togliere la casseruola dal fuoco ed unire il cioccolato fondente, mescolando con la frusta fino a quando quest’ultimo si sarà ben amalgamato.
Lasciare riposare il tutto per qualche minuto, poi rimescolare ancora una volta.
Per incamerare aria, montare il composto nel frullatore alla massima velocità per 10 minuti (prima una metà e, poi, l’altra).
Mettere il composto ottenuto a raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti o nel freezer per circa 15 minuti.
Appena il composto si sarà ben raffreddato, trasferirlo nella gelatiera.
Seguire, poi, le istruzioni del fabbricante.

Nel frattempo, preparare la panna montata.
Mettere la panna fresca da montare a raffreddare nel freezer per circa ½ ora.
Ghiacciare anche la ciotola e le fruste.
Versare la panna nella ciotola ed unire la metà dello zucchero e la vanillina.
Montare la panna con le fruste elettriche, aggiungendo lo zucchero rimasto quando inizierà a rassodare.
Continuare a montare fino ad ottenere una panna soda e ferma.
Metterla, poi, in frigorifero.
Appena la preparazione della granita al cioccolato sarà ultimata, estrarre la granita dalla gelatiera e versarla in una ciotola.
Rimescolarla nuovamente, in modo che si ammorbidisca leggermente o in alternativa, ma solo se la granita dovesse risultare poco cremosa, frullarla nel mixer per qualche secondo.
Versare, quindi, la granita nei bicchieri, preferibilmente a coppa.
Porre su ogni granita una bella montagnola di panna montata.
Come da rituale, accompagnare la granita cioccolato con panna con la mitica brioche siciliana col tuppo , preferibilmente appena sfornata.

NOTA

La Granita è nell’immaginario collettivo uno dei simboli più goduriosi della gelateria siciliana.
Per preparare la Granita al cioccolato occorrono ingredienti semplici: cioccolato, cacao amaro, zucchero ed acqua.
La lavorazione è veloce e poco impegnativa, specialmente se si possiede una gelatiera.

PREPARAZIONE DELLA GRANITA SENZA GELATIERA

È possibile preparare la Granita al cioccolato anche in mancanza della gelatiera. Procedere nel seguente modo.
Versare il composto a base di cioccolato in un recipiente d’acciaio inossidabile e metterlo nel freezer.
Avere l’accortezza di mescolare il composto ogni 30 minuti per le prime due ore.
Il rimescolamento serve ad evitare che il composto solidifichi in un’unica lastra.
Infatti, il ripetuto mescolamento impedisce al composto di formare al suo interno cristalli di ghiaccio, che ne comprometterebbero la cremosità.
Inoltre, fa incorporare al gelato l’aria indispensabile a renderlo cremoso e ben mantecato.

Nel caso in cui si dovessero formare dei cristalli di ghiaccio attorno alle pareti e al fondo della ciotola, staccarli con i rebbi di una forchetta e mescolarli alla parte liquida del composto, senza smontarlo.
Così facendo, la granita andrà via via assumendo una consistenza granulosa.
Per le successive tre ore mescolare la granita ogni ora, procedendo al solito a rimescolarla e a frantumarne i cristalli che si andranno formando.
A preparazione ultimata, estrarre la granita dal freezer e passarla nel mixer così da renderla soffice.
Trasferire la Granita al cioccolato nelle coppe e guarnirla con la panna montata, accompagnandola con una brioche siciliana.
Tenere, però, presente che la granita preparata senza gelatiera deve essere consumata subito.
Infatti non può essere ricongelata, in quanto si formerebbero dei cristalli di ghiaccio in quantità tali da renderla immangiabile.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.