Gli Spaghetti alla Procida sono un gustoso primo piatto della cucina di mare.
La ricetta è facile e veloce come tutte le ricette preparate in passato dai pescatori.
Gli ingredienti sono pochi e di facile reperibilità: spaghetti, polpo, pomodorini, olio, aglio, sale e peperoncino.
La ricetta prende il nome dall’isola di Procida che, assieme all’isolotto di Vivara, fa parte delle isole Flegree, nel golfo di Napoli.

11 Maggio 2020 / Aggiornata il 20 Maggio 2020

Ricetta Spaghetti alla Procida

di FraGolosi

Categoria: Primi

Spaghetti alla Procida Spaghetti alla Procida
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 40 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ricetta Spaghetti alla Procida

Controlla gli ingredienti, segui la Ricetta e.. Buon Appetito!

Ingredienti per 4 persone

Spaghetti alla Procida Ricetta

Preparazione

Sciacquare il polpo con cura in acqua corrente.
Con le forbici staccare parzialmente la testa, rovesciarla come se fosse un calzino e sciacquarla bene.
Sfregare accuratamente i tentacoli sotto il getto dell’acqua corrente in modo da rimuovere ogni impurità.
Poi, sciacquare nuovamente il polpo.

Terminate le operazioni di pulizia, versare abbondante acqua salata in un capiente tegame.
Portare l’acqua a bollore, quindi tenendo in mano la testa del polp
o immergere i tentacoli nell’acqua bollente per qualche secondo, estraendoli subito dopo.
Ripetere questa operazione per altre 2 volte, al fine di fare arricciare i tentacoli.
Subito dopo, immergere tutto il polpo nell’acqua bollente e lasciarlo cuocere, a fuoco medio e a tegame coperto, per 20 minuti dalla ripresa del bollore.
Trascorso il tempo indicato, togliere la casseruola dal fuoco e lasciare raffreddare il polpo nella sua stessa acqua di cottura.

A raffreddamento avvenuto, togliere il polpo dal tegame, senza buttare l’acqua di cottura che servirà per cuocere gli spaghetti.
Intanto, sciacquare i pomodorini e dividerli in quarti.
Tagliare il polpo a minuscoli tocchettini.
Riportare a bollore l’acqua di cottura del polpo, correggerla se necessario di sale e mettervi a cuocere gli spaghetti.
A parte, scaldare l’olio in una capiente padella e lasciarvi imbiondire gli spicchi d’aglio schiacciati ed il peperoncino.

Unire il polpo, i pomodorini, insaporire di sale e lasciare cuocere a padella coperta per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno fino a fare restringere il sughetto.
Ultimata la cottura degli spaghetti, scolarli un paio di minuti prima del tempo indicato sulla confezione, mettendo da parte un po’ d’acqua di cottura, che servirà per amalgamare gli spaghetti alla Procida.
Trasferire gli spaghetti nella padella contenente il condimento e saltare il tutto per un paio di minuti, aggiungendo al bisogno qualche cucchiaio di acqua di cottura.
Servire gli Spaghetti alla Procida immediatamente.

VARIANTE

A propria discrezione, aggiungere al piatto del prezzemolo tritato.

4.5/5 (2 Voti)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Spaghetti alla Procida

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su