Galatina di pollo a modo mio

06 Novembre 2010

Ricetta Galatina di pollo a modo mio

di FraGolosi

Nessuna Immagine

INGREDIENTI

1 pollo di circa kg 1,5 (pulito), 200 g di fesa di vitello, 300 g di lombo di maiale, 100 g di mortadella, 100 g di prosciutto crudo, una manciata di pistacchi sgusciati, sbollentati e privati della pellicina esterna, un bicchiere grande di Marsala, 1 tartufo nero, 3 chiodi di garofano, 1 foglia di alloro, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Fare disossare con cura il pollo (o il cappone) dal macellaio, tenendo da parte la carne del petto.
Tagliare a striscioline il petto di pollo, la carne di vitello e quella di maiale.
Metterli, poi, a marinare nel Marsala.
Aromatizzarle con l’alloro ed i chiodi di garofano.
Insaporire di sale e di pepe e lasciare marinare per un’ora al fresco.
Tagliare a listarelle il prosciutto e la mortadella.
Trascorso il tempo della marinatura, stendere sul piano di lavoro il pollo disossato.
Procedendo a strati stendere il petto di pollo, le carni di maiale e di vitello, le striscioline di prosciutto e di mortadella, i pistacchi ed il tartufo a fettine sottili.
Avvolgere bene e formare un bel polpettone.
Cucire, poi, la pelle in modo da mantenere intatta la forma del polpettone durante la cottura.
Ricoprire il polpettone con un telo bianco e legarlo con spago da cucina.
Riempire una pentola di acqua.
Salarla e portarla a bollore.
Immergere la galantina e lasciarla sobbollire, a fuoco basso e a tegame coperto, per circa tre ore.
Estrarre, quindi, il polpettone e lasciarlo raffreddare in frigorifero per almeno tre ore.
Eliminare, poi, il telo bianco e lo spago.
Tagliare la Galantina a fette.
Disporre le fette su un piatto da portata e servire.

NOTA:

La Galantina di pollo può essere servita con patate lesse, passate al burro.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su