Spatola alla marinara
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg di spatola a filetti.
Per la salsa alla marinara:
10 pomodorini Pachino a pezzetti, 1 spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo, 8 olive verdi denocciolate, un cucchiaio di capperi dissalati, ½ bicchiere di vino bianco secco (facoltativo), sale e peperoncino.

PREPARAZIONE

Eliminare la testa della spatola e tagliarla a pezzi di circa 10 cm.
Con un coltello ben affilato incidere un pezzo di spatola al di sopra della fila di spine.
Continuare l’incisione, proseguendo rasente la spina centrale.
Scavalcarla e proseguire fino a ricavare un filetto.
Rigirare, quindi, il pezzo di pesce e compiere la stessa operazione dall’altro lato, in modo da ricavare un altro filetto.
Eliminare le eventuali spine rimaste lateralmente.
Utilizzare lo stesso procedimento per filettare tutto il pesce.
Preparare, quindi, il sugo alla marinara.
Versare tre cucchiai di olio in una casseruola e rosolare l’aglio assieme al peperoncino.
Unire i pomodori, un trito di prezzemolo, i capperi dissalati, le olive denocciolate e tagliate a pezzetti.
Lasciare insaporire e sfumare con il vino bianco.
Aggiustare di sale e di pepe ed allungare con un po’ d’acqua.
Appena il sughetto prende il bollore, aggiungere i filetti di spatola.
Lasciare sobbollire per una decina di minuti, in modo che il pesce spatola si cuocia, senza disfarsi, e il sugo si restringa.
Appena prima di spegnere, spolverizzare con altro prezzemolo.

NOTE E CONSIGLI

  • La pelle della spatola è molto sottile e si può mangiare.
  • Per accelerare i tempi, fare tagliare a filetti la spatola dal proprio pescivendolo di fiducia.
0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here