BIETOLE CON ACCIUGHE E PANGRATTATO

Le Bietole con acciughe e pangrattato sono un contorno semplice da preparare, da gusto intenso e stuzzicante.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

3 mazzetti di bietoline, 4 filetti di acciughe, 2 spicchi d’aglio svestiti, 100 g di pangrattato tostato, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Pulire le bietoline, eliminando le radici e le foglioline ingiallite o rovinate.
Lavarle accuratamente e spezzettarle a mano.
Metterle a cuocere in abbondante acqua salata per 10 minuti dalla ripresa del bollore.
Scolarle e strizzarle con cura.
Nel frattempo, tostare il pangrattato in una padella antiaderente, senza aggiungere alcun grasso.
Mescolarlo di continuo finché diventerà di colore nocciola
Versare 4 cucchiai d’olio in una capiente padella antiaderente e lasciarvi imbiondire gli spicchi d’aglio schiacciati ed un pezzetto di peperoncino sminuzzato.
Unire le acciughe spezzettate e lasciarle sciogliere, schiacciandole con il dorso di un cucchiaio di legno.
Aggiungere le bietoline e lasciarle insaporire per qualche minuto, mescolandole ad intervalli regolari.
Eliminare, poi, gli spicchi d’aglio.
Appena prima di togliere le bietole dal fuoco, cospargerle con il pangrattato tostato e rimescolare accuratamente.
A piacere, servire le Bietole con acciughe e pangrattato calde, tiepide o fredde.

NOTE

  • Le Bietole con acciughe e pangrattato sono un contorno gustoso e stuzzicante.
  • Nel caso si utilizzino delle bietole da taglio, eliminare la parte bianca più dura.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.