Il tortino di carciofi e patate è un eccellente contorno, che può essere servito anche come antipasto.
La ricetta è semplice e mediamente veloce.
Si tratta di un tortino stratificato, preparato alternando a strati patate, caciotta e carciofi saltati in padella.
Una volta pronto, il tortino di carciofi e patate viene cotto in forno.

Tortino di Carciofi e Patate
Tortino di Carciofi e Patate
  • Calorie
    Calorie n.d.
  • Categoria
    Categoria Antipasti
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Cucina
    Cucina Italiana
  • Costo
    Costo Basso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 carciofi, un limone, 5 patate medie, un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio di aglio, 100 g di caciotta fresca a dadini, 50-70 g di grana grattugiato, burro per ungere, pangrattato q.b., olio extravergine d’oliva, sale.

PREPARAZIONE

Nettare i carciofi, eliminando le foglie più dure e le spine.
Tagliarli a fettine e metterli a bagno, per una ventina di minuti, in acqua acidulata con limone, in modo che non anneriscano.
Pelare, poi, le patate e tagliarle a rondelle.
Scolare quindi, i carciofi e farli trifolare per una decina di minuti in una padella con 2 cucchiai di olio, uno spicchio d’aglio ed un trito di prezzemolo.
Imburrare una teglia rettangolare e cospargerla di pangrattato.
Sul fondo fare uno strato di patate e cospargerlo con un po’ di grana, un pizzico di sale e un filo di olio.
Distribuire sopra uno strato di caciotta e, sopra, uno strato di carciofi, un pizzico di sale e un filo d’olio.
Fare altri strati fino al completamento degli ingredienti.
Finire con un pizzico di sale e un filo di olio.
Cuocere in forno a 200°C per un’oretta circa, avendo l’accortezza di coprire la teglia con un foglio d’alluminio per i primi 20 minuti.
Durante la cottura, irrorare il tortino di carciofi e patate con il liquido di cottura o, se necessario, con un po’ d’acqua o di latte.

Vota la Ricetta!
5/5 (1 Voto)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here