I Cestini di Pasta Frolla con Confettura sono dei gustosi gusci di pasta friabile che, dopo la cottura in forno, vengono riempiti con una farcia preparata con confettura di albicocche, mandorle, cioccolato, cannella, chiodi di garofano e liquore Amaretto.
Per completare, i Cestini di pasta frolla con confettura vengono rivestiti con una glassa al limone.
La ricetta è facile e veloce.

19 Novembre 2020 /

Ricetta Cestini di Pasta Frolla con Confettura

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Cassatelline di Militello Cassatelline di Militello
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 25 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 25 min
  • Porzioni
    Porzioni 10
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ricetta Cestini di Pasta Frolla con Confettura

Controlla gli ingredienti, segui la Ricetta e.. Buon Appetito!

PER CIRCA 10 CESTINI (DIPENDE DALLA LORO GRANDEZZA)

  • Per la pasta frolla:

  • Per farcire:

  • Per impermeabilizzare i cestini:

    • confettura di albicocche q.b.

  • Per la glassa al limone:

    • il succo di 2 limoni

    • 335 g di zucchero a velo

    • 2 albumi d’ uovo

    • essenza di limone (o buccia grattugiata di limone) q.b.

Cestini di Pasta Frolla con Confettura Ricetta

Preparazione

Per prima cosa, preparare la pasta frolla.
Inserire nell’impastatrice munita di gancio in successione la farina, lo strutto a pezzetti, il lievito, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di sale.
Azionare l’apparecchio, fino ad ottenere un composto “sabbioso”.
Aggiungere lo zucchero ed avviare di nuovo il mixer.
In ultimo, unire l’uovo e i tuorli.
Rimettere ancora una volta in funzione l’apparecchio, fino a quando l’impasto formerà una palla di pasta.
Occorreranno circa 15 minuti.

Versare l’impasto sulla spianatoia infarinata e compattarlo velocemente per non riscaldarlo.
Ottenuta una pasta liscia ed omogenea, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporlo in frigorifero per almeno 60 minuti.
Passato il tempo di riposo della pasta frolla, tirarla col matterello, formando una sfoglia di circa 4 mm di spessore.

Successivamente, preriscaldare il forno a 180°C, in modalità statica.
Imburrare degli stampini quadrati per cestini.
Ritagliare, poi, la pasta frolla in quadrati e rivestire gli stampini.
Fare aderire per bene l’impasto alle pareti ed eliminare la pasta in eccesso.
Bucherellare con i rebbi di una forchetta il fondo dei cestini, in modo che la pasta frolla non si gonfi durante la cottura.
Mettere in forno per circa 15-18 minuti.
A cottura ultimata, estrarre gli stampini dal forno e lasciare raffreddare i cestini prima di sformarli.

Nel frattempo, preparare la farcia.
Tritare al coltello il cioccolato fondente.
Immergere per un paio di minuti le mandorle in acqua calda.
Scolarle e strofinarle con un panno, in modo da eliminare la pellicina che le riveste.
Posarle, ben allargate, su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciarle tostare per circa 10 minuti a 200°C, rigirandole a metà cottura perché prendano colore da tutti i lati.
Lasciarle intiepidire e tritarle, poi, finemente.

Mettere la confettura di albicocche in una boule ed unire le mandorle tritate, il cioccolato tritato, la cannella, i chiodi di garofano e il liquore.
Mescolare accuratamente.
Non appena i cestini si raffreddano, impermeabilizzarne la superficie interna spennellandoli con la confettura di albicocche riscaldata al microonde o a bagnomaria.
Riempirli, poi, delicatamente di farcia e trasferirli su una teglia rivestita di carta da forno.

Preparare, quindi, la glassa al limone.
Setacciare lo zucchero a velo.
Con lo sbattitore elettrico montare a neve ben ferma gli albumi e, con l’apparecchio ancora in funzione unire lo zucchero a velo (un po’ alla volta), il succo dei limoni e l’essenza (o la buccia grattugiata).
Montare il tutto fino ad ottenere una glassa morbida e bianchissima.
Passare, quindi, alla glassatura dei biscotti.
Con un pennellino spalmare la glassa sul bordo esterno dei cestini di pasta frolla ripieni di confettura.

Non preoccuparsi più di tanto se la glassa rivestirà il bordo dei cestini in modo irregolare, in quanto questa è una caratteristica dei dolci fatti in casa.
Mettere i cestini ad asciugare all’aria aperta.
In alternativa, metterli ad asciugare nel forno ancora caldo, ma spento.
Servire i cestini di pasta frolla con confettura.
.
VARIANTE:
Sostituire la confettura di albicocche con quella di fichi.

5/5 (2 Voti)

La Ricetta Cestini di Pasta Frolla con Confettura è presente in queste raccolte:

Dolci e DessertRicette Biscotti e PasticciniRicette Dessert alla fruttaRicette con ConfetturaRicette con Pasta Frolla

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Cestini di Pasta Frolla con Confettura

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su