20 Gennaio 2013 / Aggiornata il 28 Gennaio 2020

Ricetta Bombe al Prosciutto

di FraGolosi

Categoria: Pizze, Focacce e Rustici

Bombe al prosciutto Bombe al Prosciutto
  • Porzioni
    Porzioni 8
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ricetta Bombe al Prosciutto

Controlla gli ingredienti, segui la Ricetta e.. Buon Appetito!

INGREDIENTI PER CIRCA 15-20 BOMBE AL PROSCIUTTO (dipende dalle loro dimensioni)

Per l’impasto:
200 g di farina manitoba, 200 g di farina 00, 300 g di patate, 25 g di lievito di birra, 1 cucchiaino raso di zucchero, 1 tuorlo d’uovo, 50 g di strutto, circa 200-250 ml d’acqua tiepida, sale e pepe.
Per la farcia:
250 g di prosciutto cotto a dadini, 200 g di formaggio tuma a dadini.
Per friggere:
olio di semi di arachidi.

PREPARAZIONE

Mettere le patate con la buccia in una capace pentola, coprirle con acqua fredda leggermente salata e farle cuocere per circa 20 minuti dal momento in cui inizia l’ebollizione.
Nel frattempo, sciogliere il lievito in un due dita d’acqua tiepida ed unire lo zucchero.
Lasciare riposare il composto fino al momento dell’utilizzo.
Trascorso il tempo indicato per la cottura delle patate, verificare se sono morbide con uno spiedo o i rebbi di una forchetta.
A cottura ultimata, scolarle e sbucciarle ancora calde.
Passarle, poi, nello schiacciapatate e raccogliere la purea in una ciotola.
Mescolare le due farine sulla spianatoia e formare la classica fontana.
Versare nella cavità il lievito, il tuorlo d’uovo, lo strutto ammorbidito, il sale e il pepe.

Mescolare ed incorporare la purea.
Lavorare l’impasto con energia, aggiungendo a poco a poco la quantità d’acqua occorrente per ottenere una pasta liscia ed omogenea, che abbia la consistenza di quella da pane.
Fare una palla, coprirla con un canovaccio e metterla a lievitare nel forno spento con la luce accesa per circa 60 minuti o, comunque, fino a quando raddoppierà di volume.
A questo punto, versare nuovamente la pasta sulla spianatoia infarinata, sgonfiarla leggermente e formare un cilindro.
Prelevarne un piccolo quantitativo alla volta e ricavarne delle palle di media dimensione.
Creare al loro interno una piccola apertura (o schiacciarle con un matterello fino a formare un disco) e farcirle con i cubetti di prosciutto cotto ed i dadini di tuma.

Richiudere l’apertura fino a formare una palla, infarinando di tanto in tanto le mani.
Posare le “bombe” su una teglia rivestita di carta da forno.
Coprirle con un canovaccio e lasciarle lievitare nel forno spento per circa 1-2 ore.
A lievitazione ultimata, versare abbondante olio in un tegame dai bordi alti e metterlo a riscaldare sul fuoco.
Immergere pochi pezzi alla volta nell’olio caldo, ma non bollente.
Rigirarli spesso, in modo che possano cuocere all’interno e che prendano un colore dorato all’esterno.
Prelevare via via le “bombe” con una schiumarola e metterle a perdere l’unto su carta assorbente da cucina o su carta paglia.
Servire le “bombe” calde.

NOTA:
Le “bombe salate” sono una ricetta caratteristica della rosticceria catanese.
Ricette simili, però, si possono trovare in tutta la Sicilia.

5/5 (1 Voto)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Bombe al Prosciutto

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su