CALAMARI IN TEGAME

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

800 g di calamari, 4 patate, 1 cipollina fresca, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 10 pomodorini Pachino, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Pelare le patate, sciacquarle, asciugarle e tagliarle in quarti.
Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla.
Pelare a nudo l’aglio, lasciandolo intero.
Pulire i calamari, eliminando le interiora, l’osso cartilagineo e la pelle.
Nettare anche teste e tentacoli, riducendole poi in pezzi.

Sciacquare accuratamente i molluschi e tagliarli ad anelli.
Asciugare il tutto con carta assorbente da cucina.
Versare qualche cucchiaio d’olio in un tegame e rosolarvi la cipolla e l’aglio.
Unire le patate ed i pomodorini lavati e sminuzzati.
Fare insaporire per un paio di minuti, poi allungare con acqua calda.

Lasciare cuocere, a fuoco basso e a tegame coperto, fino a quando le patate saranno a metà cottura (circa 15 minuti).
Unire, quindi, i calamari ed insaporire di sale e di pepe.
Proseguire la cottura per altri 15- 20 minuti.
Un paio di minuti prima di togliere il tegame dal fuoco, aggiungere il prezzemolo tritato.


VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO

Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.