Coniglio con Cipolle

Il Coniglio con Cipolle è un secondo piatto tipico della cucina Siciliana e non solo.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

02 Luglio 2016

Ricetta Coniglio con Cipolle

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Coniglio con Cipolle
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 coniglio di circa 1 kg, già pulito e tagliato in pezzi, 1 cipolla, 2 carote (facoltative), 30 g di burro, 1 bicchiere di vino bianco, 1 spicchio d’aglio, 1 foglia d’alloro, un nonnulla di spezie miste a piacere (per esempio finocchietto selvatico, cannella, noce moscata, timo, etc.), 1 cucchiaio colmo di farina, ½ bicchiere di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare le cipolle, lavarle ed affettarle finemente.
Spuntare le carote, pelarle, lavarle e tagliarle a rondelle.
Lavare accuratamente il coniglio.
Metterlo, ancora grondante di acqua, in un tegame antiaderente assieme alle spezie, all’alloro e allo spicchio d’aglio schiacciato.
Farlo saltate per 10-15 minuti, a fuoco vivace, senza l’aggiunta di alcun grasso.
Quando il coniglio avrà perso tutta l’acqua, versare l’olio e rosolarlo, rigirando bene i pezzi, in modo che prendano un colore uniforme.
Quando saranno dorati, insaporirli di sale e di pepe, quindi eliminare l’aglio e l’alloro.
Sfumare, poi, il coniglio con ½ bicchiere di vino bianco e lasciare evaporare la componente alcolica.

Toglierlo, poi dalla padella e metterlo da parte.
Mettere il burro nella stessa padella e lasciarvi rosolare le cipolle e le carote.
Successivamente, bagnare le verdure con un mestolino d’acqua calda e lasciarle stufare a fuoco basso e a tegame coperto.
Appena le verdure saranno diventate morbide, rimettere il coniglio in padella, cospargerlo con la farina e deglassarlo con il vino rimasto.
Mescolare con un cucchiaio di legno, quindi lasciare cuocere, a fuoco basso e a padella coperta, per almeno un’ora, aggiungendo durante cottura dell’altro liquido (acqua calda, brodo bollente o altro vino bianco).
A cottura ultimata, correggere di sale e di pepe il coniglio con le cipolle, quindi trasferirlo su un piatto da portata e servirlo.

NOTA

Il coniglio in padella con cipolle è un classico della cucina tipica siciliana.
Pur se con varianti la ricetta è, anche, presente in altre regioni.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Ricetta del Giorno

Vai su