Polpette di cavolfiore
Polpette di Cavolfiore

    Le polpette di cavolfiore sono un piatto tipico della cucina siciliana (e non solo).
    La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    1 cavolfiore bianco di medie dimensioni.
    Per l’impasto:
    1 uovo, 1 cucchiaio e mezzo di farina, 4 acciughe sott’olio, parmigiano grattugiato a piacere, 80 g di pecorino o provolone piccante a dadini, mollica, sale e pepe.
    Per la panatura:
    pangrattato o farina.
    Per friggere:
    olio extravergine d’oliva o olio di arachidi.

    PREPARAZIONE

    Eliminare il torsolo e le foglie del cavolfiore, dividerlo in cimette e lavarlo accuratamente.
    Lessarlo in abbondante acqua salata (o cuocerlo a vapore).
    Scolarlo e lasciarlo sgocciolare per alcune ore, in modo che diventi perfettamente asciutto.
    Versarlo, quindi, in una ciotola e schiacciarlo con una forchetta.
    Unire la farina, l’uovo, il parmigiano, le acciughe scolate e sminuzzate, i dadini di formaggio, sale, pepe e la mollica necessaria per compattare il tutto.
    Amalgamare tutti gli ingredienti con le mani e formare delle polpette non troppo piccole.
    Passarle nella mollica appena prima di friggerle.
    Versare abbondante olio in una padella dai bordi alti e friggere poche polpette di cavolfiore alla volta.
    Metterle ad asciugare su carta assorbente da cucina e servire fredde.

    NOTE E CONSIGLI

    • In Sicilia il pangrattato viene chiamato “mollica” (muddica).
    • Le polpette di cavolfiore, invece che fritte, possono essere infornate a 180°C per circa 20 minuti.
      A metà cottura, girarle dall’altro lato.
    Vota la Ricetta!
    5/5 (1 Voto)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    3 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here