FRITTATA DI MELE AL PROFUMO DI RUM

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per le mele:
4 mele renetta, il succo di 1 limone.
Per la frittata:
190 g di farina 00, 3 uova, 375 ml di latte, 70 g di burro fuso, 50 g di zucchero, 3 cucchiai di rhum, 2 cucchiai di granella di mandorle(facoltativo), 1 pizzico di sale.
Per friggere:
50 g di burro.

PREPARAZIONE

Lavare le mele, sbucciarle, detorsolarle ed affettarle finemente.
Bagnarle con il succo di limone e metterle da parte.
Setacciare la farina e metterla in una ciotola.
Unire le uova sbattute, il latte, lo zucchero , il burro fuso ed un pizzico di sale.
Mescolare il composto accuratamente.
Unire le mele, la granella di mandorle, rimescolare per bene eprofumare con il rhum.
Versare la metà delburro in una padella di ferro o antiaderente.
Fare scaldare e, poi, versare il composto.
Con un movimento circolare, inclinare la padella, in modo che esso ne ricopra uniformemente il fondo.
Coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco lento, agitando diverse volte la padella e avendo l’accortezza di cambiare spesso la posizione della padella rispetto alla fiamma, in modo che la frittata abbia un colore uniforme.
Girarla quando si staccherà dal fondo della padella.
Appoggiare un piatto o un coperchio sopra la padella, tenerlo fermo con la mano e capovolgere la frittata.
Rimettere la padella sul fuoco con il rimanente burro e fare scivolare la frittata dal piatto in padella, in modo che possa cuocere dall’altro lato.
A cottura ultimata, fare scivolare la frittata sul piatto da portata.
Servire la “Frittata dolce di mele”, tiepida o fredda a seconda dei gusti personali.

VARIANTE

Versare il composto in una teglia da forno ricoperta di apposita carta e cuocere la “Frittata dolce di mele” nel forno preriscaldato a 180°C per circa un’ora.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.