INSALATA DI ASPARAGI E GAMBERI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per l’insalata:
700 g di asparagi, 1 kg di gamberi, il succo di ½ limone, 2 pomodori, 250 g di maionese (facoltativo), sale.
Per guarnire:
2 uova sode, le punte degli asparagi ed olio extravergine d’oliva.

PREPARAZIONE

Immergete le uova in un pentolino contenete acqua fredda
Lessatele per 8 minuti da quando l’acqua inizia a bollire.
Trascorso il tempo indicato, estraetele dall’acqua, passatele velocemente sotto il getto dell’acqua fredda e sgusciatele.
Tagliatele, poi, in quarti con l’apposito attrezzo.
Eliminate il terriccio ed i filamenti degli asparagi, raschiando con la lama di un coltello la parte bianca, che è dura.
Tagliate gli asparagi alla stessa altezza, legateli ed immergeteli in una pentola alta e stretta contenente acqua bollente salata, lasciando le punte fuori dall’acqua (cuoceranno per effetto del vapore).
Lasciate cuocere gli asparagi per circa 12-15 minuti, scolandoli quando saranno al dente.
Fateli raffreddare e, dopo aver messo da parte le punte, tagliateli a tocchetti della lunghezza di 2-3 cm circa.
A parte, sgusciate i gamberi, incideteli sul dorso per eliminare il filamento scuro, sciacquateli e lessateli per 3 minuti in acqua salata acidulata con succo di limone.
Scolateli e lasciateli raffreddare.
Nel frattempo, lavate i pomodori, tagliateli a fettine ed eliminate i semi ed il liquido di vegetazione.
Mettete, poi, in una ciotola sia gli asparagi (eccetto le punte) sia i gamberi sia i pomodori.
Unite la maionese, mescolate con cura e trasferite il composto su un piatto da portata.
Guarnite con le fettine di uova sode e con le punte degli asparagi.
condire con un filo d’olio crudo ed un pizzico di sale.
Mettete l’insalata di asparagi e gamberi in frigorifero fino al momento di portarla in tavola.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.