La sfoglia al prosciutto cotto è un antipasto molto gustoso, gradito a grandi e piccini.
La pasta sfoglia viene farcita con prosciutto cotto, fontina, uova e parmigiano grattugiato.
La sfoglia al prosciutto cotto viene, poi, cotta al forno.
Si gusta tiepida o fredda.

Sfoglia al prosciutto cotto
  • Calorie
    Calorie n.d.
  • Categoria
    Categoria Antipasti
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Cucina
    Cucina Italiana
  • Costo
    Costo Basso

INGREDIENTI PER LA SFOGLIA AL PROSCIUTTO COTTO

1 confezione di pasta sfoglia surgelata in due rotoli.
Per il ripieno:
200 g di prosciutto cotto a fette, 250 g di fontina, 2 uova, parmigiano grattugiato, 1 pizzico di noce moscata, sale e pepe.
Per spennellare:
un po’ d’uovo sbattuto.

PREPARAZIONE

Scongelare la pasta sfoglia.
Stendere il primo rotolo con un matterello infarinato.
Rivestire una teglia rettangolare, senza imburrarla.
Coprire con fette di fontina e con prosciutto cotto.
Sbattere a parte le uova e lasciarne da parte un pochino.
Unire alle uova sale, pepe, noce moscata e parmigiano grattugiato.
Versare il composto sul prosciutto cotto.
Coprire con l’altro rotolo di pasta sfoglia.
Spennellare la superficie con l’uovo messo da parte e bucherellarla con uno spiedo.
Infornare a 160°C per circa 25-30 minuti.
A cottura ultimata, estrarre dal forno la sfoglia al prosciutto cotto e trasferirla su un piatto da portata.
Servirla tiepida o fredda.

VARIANTE

Lessare brevemente 350 g di spinaci puliti (vanno bene anche quelli surgelati) in acqua salata, poi scolarli e farli saltare in padella con uno spicchio d’aglio e una noce di burro.
Farli intiepidire e stenderli sul prosciutto.
Procedere come sopra.

Vota la Ricetta!
5/5 (1 Voto)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here