Cavolfiore alla besciamella
Tempo di Preparazione:
Tempo di Cottura:
Calorie: /100g

Il cavolfiore alla besciamella è un contorno appetitoso, che risulta gradito a tutti i commensali.
La ricetta è semplice e veloce.
Dopo essere stato lessato, il cavolfiore viene disposto in una pirofila, quindi coperto di besciamella e parmigiano grattugiato.
Viene, poi, gratinato in forno.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 cavolfiore medio, 500 g di besciamella, 80 g di parmigiano grattugiato, sale.

PREPARAZIONE

Lavare e pulire il cavolfiore, dividendolo in cimette.
Lessarlo al dente e scolarlo.
Imburrare appena una teglia e disporvi il cavolfiore a cimette.
Coprire con besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.
Infornare in forno già caldo a 200°C per una decina di minuti.

VARIANTE

Il cavolfiore può essere lessato intero, con il torsolo in basso, ed infornato, nella stessa posizione, in una pirofila che lo contenga adeguatamente, dopo averlo coperto con besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.


3 Commenti

  1. ho provato diverse volte a preparare il cavolfiore con la besciamella, vi assicuro che l’ingrediente segreto è….udite udite….i fiocchetti di burro in cima prima di aggiungere il pan grattato!!!

  2. cara amica e collega viviana,anch’io ho provato diverse volte a realizzare un ottimo cavolfiore alla besciamella e non ti nego che proprio una delle ultime volte ho aggiunto i fiocchetti di burro tirando questo fuori dal frigo almeno mezz’ora prima…,ma nulla!perchè mia cara e per voi tutte care fan del cavolfiore alla besciamella l’ingrediente mancante lo conosco solo io:ungere con olio e pan grattato la teglia,ma badate bene a che il pan grattato sia di crosta di pane di lariano!a presto

LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here