PASTICCIO DI PASTA GRATINATA CON BESCIAMELLA E SPINACI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per il pasticcio:
350 g di pasta del formato preferito (penne rigate, rigatoni, sedani, etc.) 1 kg di spinaci freschi, 500 ml di besciamella, 150 g di provola fresca, , latte q.b. sale e pepe.
Per la besciamella:
30 g di farina, 30 g di burro, 500 ml di latte, 1 pizzico di noce moscata, 50 g di parmigiano grattugiato, sale e pepe.
Per completare:
parmigiano grattugiato q.b., fiocchetti di burro q.b.

PREPARAZIONE

Eliminare le radici e le foglie sciupate degli spinaci.
Lavarli e lessarli con un pizzico di sale, a tegame coperto, con la sola acqua rimasta sulle foglie dall’ultimo risciacquo.
Cuocerli per 10 minuti, mescolandoli ogni tanto.
A cottura ultimata, sgocciolare gli spinaci, strizzarli con cura, tritarli grossolanamente e lasciarli raffreddare.
Preparare, poi, la besciamella.
Scaldare il latte.
Mettere sul fuoco un tegame con il burro e, appena inizierà a sciogliersi, incorporare la farina, mescolando continuamente il composto con una frusta.
Lasciare leggermente tostare la farina, senza farle prendere colore.
Togliere dal fuoco e versare a pioggia il latte caldo, mescolando il composto con cura per evitare i grumi.
Riportare il tegame sul fuoco e cuocere la salsa fino a quando la besciamella si addenserà.
Spegnere ed incorporare il parmigiano grattugiato.

Insaporire di sale, di pepe, di noce moscata e mescolare con cura.
Metterne da parte qualche cucchiaio ed unire il resto della besciamella agli spinaci, rimestando accuratamente.
Se il composto dovesse risultare duro, aggiungere qualche cucchiaio di latte.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente
Mescolare la pasta assieme al composto di besciamella/ spinaci/parmigiano e alla provola in dadini.
Versare la besciamella messa da parte sul fondo di una pirofila da forno e diluirla con 2-3 cucchiai di latte.
Trasferirvi la pasta e completare con un’abbondante spolverata di parmigiano e qualche fiocchetto di burro.
Gratinare nel forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando sulla superficie del pasticcio si formerà una crosticina croccante.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.