Le Frittelle di Verdure sono un contorno sfizioso, che nel contempo è ricco di proteine vegetali, minerali e vitamine.
Esse verranno prese d’assalto da tutti i commensali, siano essi grandi o piccini.
Buone e saporite, come le sfiziose frittelle di zucchine, vengono anch’esse preparate con ingredienti semplici e di facile reperibilità: zucchine, patate, carota, mais, uova, farina e parmigiano grattugiato.
Una volta pronto l’impasto, esso viene fritto a mucchietti in olio ben caldo.
La ricetta è estremamente facile e veloce.
Le frittelle di verdure possono essere servite anche come antipasto o come finger food per accompagnare un aperitivo rinforzato.

19 Dicembre 2019 / Aggiornata il 8 Marzo 2020

Ricetta Frittelle di Verdure

di FraGolosi

Categoria: Contorni

Frittelle di Verdure Frittelle di Verdure
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min più tempo di sgocciolamento
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 10 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ricetta Frittelle di Verdure

Controlla gli ingredienti, segui la Ricetta e.. Buon Appetito!

Ingredienti per 4 persone

Frittelle di Verdure Ricetta

Preparazione

Sciacquare le foglie di basilico, sgrondarle e, senza pressarle, metterle ad asciugare su un canovaccio pulito.
Spuntare le zucchine, sciacquarle e grattugiarle con una grattugia a fori larghi.
Metterle in un capiente colino ed insaporirle di sale.
Lasciarle sgocciolare per 10-15 minuti in modo che perdano il liquido di vegetazione in eccesso.
Nel frattempo, nettare le altre verdure.
Eliminare le estremità della carota, pelarla e lavarla.

Sbucciare le patate e sciacquarle, poi grattugiare sia le patate che la carota.
Scolare e sciacquare i chicchi di mais.
Scolarli nuovamente, poi schiacciarli con una forchetta.
Riunire in una ciotola le zucchine, le patate, la carota e il mais.
Aggiungere le foglie di basilico sminuzzate e mescolare.

A parte, rompere le uova in una ciotola ed insaporirle di sale di pepe.
Sbatterle con una frusta, poi continuando a mescolare, aggiungere la farina in più riprese.
In ultimo, incorporare il parmigiano grattugiato.
Se il composto dovesse risultare troppo sodo, aggiungere un po’ di latte.
Ottenuta una pastella omogenea, incorporarvi le verdure.
Mescolare nuovamente.

Scaldare dell’olio in una padella antiaderente.
Prendere il composto con un dosatore da gelato, in modo da ottenere delle frittelle tutte uguali.
In mancanza del dosatore, utilizzare un cucchiaio.
Cuocere poche frittelle alla volta, girandole più volte finché diventeranno croccanti e prenderanno un colore uniformemente dorato.
Sollevarle via via con una schiumarola e metterle a perdere l’unto su carta assorbente da cucina.
A frittura ultimata, trasferire le Frittelle di verdure su un piatto da portata e servirle immediatamente.

VARIANTE

Per rendere più leggera la ricetta, cuocere nel forno le frittelle di verdure.
Disporre i mucchietti di impasto su una teglia ricoperta di carta da forno, distanziandoli leggermente tra loro.
Poi, bagnarli con un filo d’olio.
Cuocere le frittelle di verdure nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti.
Durante la cottura, rigirare le frittelle di verdure finché diventeranno croccanti e dorate.

3.8/5 (4 Voti)

La Ricetta Frittelle di Verdure è presente in queste raccolte:

ContorniRicette con VerdureRicette di Frittelle

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Frittelle di Verdure

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su