La corona di riso al forno è un primo piatto appetitoso e scenografico, adatto alle occasioni di festa.
Si tratta di un anello di riso farcito con mascarpone, piselli, pancetta affumicata,burro e parmigiano.
Il risultato non vi deluderà.

Corona di riso al forno
  • Tempo di preparazione
    Tempo di preparazione 10 minuti
  • Tempo di cottura
    Tempo di cottura 40 minuti
  • Calorie
    Calorie n.d.
  • Categoria
    Categoria Primi
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Cucina
    Cucina Italiana
  • Costo
    Costo Medio

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

400 g di riso carnaroli, ½ cipolla, 120 g di mascarpone, una noce di burro, 1 l di brodo, 1 bustina di zafferano, ½ bicchiere di vino bianco, 50 g di parmigiano grattugiato, 400 g di pisellini surgelati, 150 g di pancetta affumicata (o di prosciutto cotto), olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Lessare i piselli per 5 minuti in poca acqua salata.
Scolarli e saltarli in padella con un po’ di burro, la pancetta (o il prosciutto) a dadini ed un pizzico di sale e di pepe.
Versare 3 cucchiai di olio in una casseruola e fare rosolare un trito di cipolla ed il peperoncino.
Versare, poi, il riso e farlo tostare per un paio di minuti.
Sfumarlo con il vino e farlo evaporare.
Portarlo, quindi, a cottura, aggiungendo, poco per volta, del brodo caldo.
Mescolare accuratamente e fare cuocere per circa 18 minuti.
A metà cottura, aggiungere lo zafferano e, appena prima di spegnere, unire una noce di burro e il mascarpone.
Mantecare accuratamente, aggiungendo un po’ di parmigiano grattugiato ed una parte dei piselli con la pancetta (o il prosciutto).
Imburrare una teglia ad anello e cospargerla di pangrattato.
Versare il riso, compattarlo ed infornare a 180°C per 15 minuti circa.
Fare appena raffreddare e sfornare la corona di riso su un piatto da portata.
Versare nel centro il condimento con i piselli rimasto.
Servire la corona di riso al forno.

NOTA:
Per arricchire il piatto, versare nel vuoto centrale i piselli rimasti, cucinati, però, assieme a funghi secchi.

Vota la Ricetta!
0/5 (0 Voti)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here