Pasticcio di lasagne, ricotta e spinaci
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di lasagne.
Per il ripieno:
600 g di spinaci surgelati, 300 g di ricotta, un uovo, 80 g di grana grattugiato, 100 g di burro, 200 g di besciamella, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Scongelare gli spinaci in pochissima acqua, strizzarli, tritarli e passarli in padella, per qualche minuto, con metà del burro, sale e pepe.
Mettere la ricotta in una ciotola, unire gli spinaci tiepidi, ¾ di grana, ¾ di besciamella, l’uovo, sale e pepe.
Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Cuocere le lasagne in abbondante acqua salata, in cui è stato versato un cucchiaio di olio, scolarle molto al dente e raffreddarle con acqua fredda.
Disporle su un canovaccio, senza sovrapporle.
Imburrare abbondantemente una pirofila, posare sul fondo un primo strato di lasagne, coprirlo con uno strato di ricotta e spinaci e livellare bene.
Continuare alternando gli strati.
Finire con uno strato di lasagne.
Fare fondere il burro ed unire il grana e il resto della besciamella.
Versare il tutto sull’ultimo strato di lasagne e infornare in forno già caldo a 180°C per circa 30-40 minuti.

VARIANTE:
Al posto della besciamella si può utilizzare la stessa quantità di panna.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

4 Commenti

  1. Salve, la ricetta mi piace molto, semplice e gustosa allo stesso tempo. Ma al posto della besciamella o della panna, un pò troppo caloriche per me, si può sostituire con qualche altro ingrediente, sottilette o mozzarella, o addirittura eliminarla. Cosa ne pensate? Grazie e a presto.

  2. Ciao, ho provato a farla mettendo il composto di ricotta e spinaci, solo spinaci ricotta e cipolletta fresca, ad ogni strato. Ho messo un uovo sodo sbriciolato al primo strato,la mozzarella per pizza tagliata sottile al secondo strato e al terzo ed ultimo una spolverata abbondante di grana grattugiato e, quindi, ho coperto il tutto con il restante composto di ricotta e spinaci. I miei ospiti sono rimasti soddisfatti e compiaciuti e non appesantiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here