Baccalà con patate, olive e pomodori
Baccalà con Patate, Olive e Pomodori
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

800 g di baccalà già ammollato in pezzi, 500 g di patate, 50 g di olive nere, 400 g di pomodori pelati a pezzettoni, , farina q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare le patate, lavarle, asciugarle e tagliarle a fette non troppo sottili.
Versare qualche cucchiaio d’olio in una padella antiaderente e portarlo alla giusta temperatura.
Friggere le patate e metterle da parte.
Sciacquare il baccalà ed asciugarlo con carta assorbente da cucina.
Passarlo nella farina e scuotere la polvere in eccesso.
Versare olio abbondante in un tegame antiaderente e friggere il baccalà da entrambi i lati.
Poi, toglierlo dal tegame e metterlo in un piatto.
Nello stesso tegame, fare cuocere nell’olio rimasto i pomodori pelati, insaporiti di sale e di pepe.
Dopo una decina di minuti, unire il baccalà fritto, le patate e le olive nere.
Lasciare cuocere per circa 20 minuti, a fiamma bassa e a tegame coperto.
Non dovrebbe esservi bisogno di acqua, ma, se necessario, aggiungerne un mestolino.
A cottura ultimata, correggere di sale e di pepe.
Servire.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

3 Commenti

  1. andrebbe tutto bene ma cuocere il pomodoro nell’olio dove è stato fritto il baccala infarinato non sembra una cosa eccezionale

    • Ciao Arcangela, la farina che rimane nell’olio dà una certa consistenza alla salsa. Non è, però, determinante. Se preferisci, puoi cuocere il pomodoro in un altro tegame. A presto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here