BACCALÀ CON PATATE, OLIVE E POMODORI

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

800 g di baccalà già ammollato in pezzi, 500 g di patate, 50 g di olive nere, 400 g di pomodori pelati a pezzettoni, , farina q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare le patate, lavarle, asciugarle e tagliarle a fette non troppo sottili.
Versare qualche cucchiaio d’olio in una padella antiaderente e portarlo alla giusta temperatura.
Friggere le patate e metterle da parte.
Sciacquare il baccalà ed asciugarlo con carta assorbente da cucina.
Passarlo nella farina e scuotere la polvere in eccesso.
Versare olio abbondante in un tegame antiaderente e friggere il baccalà da entrambi i lati.
Poi, toglierlo dal tegame e metterlo in un piatto.
Nello stesso tegame, fare cuocere nell’olio rimasto i pomodori pelati, insaporiti di sale e di pepe.
Dopo una decina di minuti, unire il baccalà fritto, le patate e le olive nere.
Lasciare cuocere per circa 20 minuti, a fiamma bassa e a tegame coperto.
Non dovrebbe esservi bisogno di acqua, ma, se necessario, aggiungerne un mestolino.
A cottura ultimata, correggere di sale e di pepe.
Servire.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


3 Commenti
  1. arcangela amorese ha scritto

    andrebbe tutto bene ma cuocere il pomodoro nell’olio dove è stato fritto il baccala infarinato non sembra una cosa eccezionale

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Arcangela, la farina che rimane nell’olio dà una certa consistenza alla salsa. Non è, però, determinante. Se preferisci, puoi cuocere il pomodoro in un altro tegame. A presto!

  2. arcangela amorese ha scritto

    già fatto credetemi cotto con pomodoro ed olio (diciamo pulito ) è ottimo ciao a presto

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.