Gli spätzle di spinaci fatti in casa sono degli gnocchetti preparati con farina, uova, acqua, sale ed insaporiti con noce moscata.
Si tratta di una ricetta di origine tedesca.
Nel dialetto svevo il termine spätzle significa “passerotto”.
Gli spätzle sono molto diffusi nella Germania del sud-ovest, in Austria, in Svizzera, in alcune zone della Francia.
In Italia sono molto popolari nel Trentino Alto Adige e soprattutto nel Tirolo, dove prendono il nome di gnocchetti tirolesi.
Mentre all’estero gli Spätzle sono serviti come contorno per piatti a base di cacciagione o di altre carni elaborate, in Italia vengono serviti come primo piatto.

Spätzle di Spinaci
Spätzle di Spinaci
  • Tempo di preparazione
    Tempo di preparazione 20 minuti più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di cottura 10 minuti
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Cucina
    Cucina Tedesca
  • Costo
    Costo Basso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

280 g di farina 00, 500 g di spinaci freschi, 3 uova medie, 2 pizzichi di noce moscata, circa 80 ml di acqua (o latte), sale.

COME PREPARARE GLI SPATZLE DI SPINACI

Eliminare le radici e le foglie sciupate degli spinaci, poi lavarli accuratamente.
Lessarli con un pizzico di sale, a tegame coperto e a fuoco vivace, con la sola acqua rimasta sulle foglie dall’ultimo risciacquo.
Cuocerli per 4-5 minuti, mescolandoli ogni tanto.
A cottura ultimata, scolare gli spinaci e lasciarli raffreddare.
Strizzarli con cura e metterli in un frullatore assieme alle uova, alla noce moscata, al sale e l’acqua.
Azionare l’apparecchio per 1 minuto.
Versare il miscuglio in una ciotola.
Setacciare la farina e versarla a poco a poco nel composto a base di spinaci
Lavorare l’impasto con una frusta, finché la pastella inizierà a formare delle bolle d’aria.
Si dovrà formare un impasto liscio ed omogeneo della consistenza di una crema.
Al bisogno, aggiungere altra acqua o altra farina.
Lasciare riposare l’impasto per 30 minuti.

Successivamente, mettere sul fuoco una pentola contenente acqua salata.
Portarla a bollore, poi abbassare la fiamma.
Mettere 4-5 cucchiai d’impasto alla volta nell’apposito attrezzo per fare gli Spätzle, chiamato “SpäetleHobel”.
Fare scorrere avanti e indietro l’attrezzo, in modo che l’impasto cada attraverso i fori.
In alternativa, utilizzare uno schiaccia patate a fori larghi.
L’impasto cadendo nell’acqua a lento bollore formerà dei grossi gnocchetti allungati.
Lasciarli cuocere per circa 1-3 minuti o fino a quando si gonfieranno e saliranno a galla.
Scolarli via via con una schiumarola ed immergerli in acqua fredda.
A cottura ultimata, scolarli ed immergerli rapidamente in acqua fredda.
Scolarli nuovamente e condirli a piacere (per esempio con burro e salvia, con burro, speck e panna, con burro e prosciutto, etc.).                                                                             
Gli Spätzle di Spinaci si possono conservare in frigorifero per 24 ore in un contenitore con chiusura ermetica oppure nel freezer in un apposito sacchetto al massimo per un mese.

 

CONSIGLIO

Oltre che con l’apposito utensile o con uno schiaccia patate, gli Spätzle di spinaci possono venire realizzati anche senza ricorrere ad utensili di alcun tipo.
Procedere nel seguente modo.
Versare l’impasto (in verità piuttosto morbido) e stenderlo su un ampio tagliere.
Ne esiste uno apposito chiamato “spatzlebrett”, che ha bordi smussati.                             
Con un coltello tagliare delle strisce sottili d’impasto e trascinarle fino a farle cadere direttamente in una casseruola contenente acqua bollente salata.                                     
Questa forma tradizionale è laboriosa e richiede pratica.                                                    Tenere, comunque, presente che chi non ha la voglia o il tempo di preparare in casa gli Spätzle di spinaci può acquistarli in qualsiasi supermercato.

Vota la Ricetta!
4/5 (1 Voto)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here