Spiedini di Tonno, Peperoni e Zucchine

0/5 (0 Voti)
Vota
08 Marzo 2009 / Aggiornata il

Ricetta Spiedini di Tonno, Peperoni e Zucchine

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 trancio di tonno da 1 kg, 2 peperoni, 2 zucchine, 400 g di pane casereccio, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Tagliare il tonno in dadi di 2 cm di spessore.
Salarli, peparli ed ungerli con un filo d’olio.
Versare due cucchiai di olio in una padella antiaderente e rosolare i cubi di tonno per 1 minuto per ciascun lato, in modo che la parte esterna assuma un colore dorato, ma il tonno sia ancora morbido all’interno.
Tagliare le fette di pane casereccio in dadi della dimensione del tonno e tostarli.
Lavare i peperoni ed eliminare il picciolo, i semi ed i filamenti interni.
Tagliarli a dadi della dimensione del tonno.
Lavare le zucchine ed eliminarne le estremità.
Tagliare anch’esse a dadi.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Nel frattempo, infilare i dadi di tonno negli spiedini, alternandoli con ii dadi di peperone, di zucchina e di pane tostato.
Avere l’accortezza di iniziare e terminare ogni spiedino con il pane.
Accomodare gli spiedini su una teglia rivestita di carta da forno e bagnarli con un filo d’olio.
Infornarli a 180°C per circa 25 minuti, dei quali gli ultimi 2-3 posizionati sotto il grill.
Servire subito.

La Newsletter di FraGolosi

Iscriviti Gratis e resta aggiornato su ricette, cucina e consigli!

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su