FRITTELLE DI PUREA DI PATATE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di patate a pasta bianca, 1 bicchiere d’acqua, 50 g di burro, 60 g di farina, 3 uova, sale.
Per friggere:
olio di semi di arachide.

PREPARAZIONE

Lavare le patate e lessarle, a partire dall’acqua fredda, in acqua leggermente salata per 15 minuti.
A cottura ultimata, scolarle, pelarle e passarle allo schiacciapatate. Versare la purea in una ciotola.
Versare il bicchiere d’acqua in un pentolino assieme al burro.
Portare a bollore e versare in una volta la farina setacciata, mescolando energicamente gli ingredienti.
Cuocere il composto, fino a quando si staccherà dalle pareti del pentolino.
Farlo intiepidire ed unire le uova ad una ad una.
Amalgamarle accuratamente, prima di unire un pizzico di sale e la purea di patate.
Prelevare il composto a cucchiaiate e friggere le frittelle, poche alla volta, in olio profondo bollente.
Appena dorate, scolarle con una schiumarola forata e metterle ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Servire le frittelle di purea di patate ben calde.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.