Verdure miste in pastella
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 carciofi, 800 g di cavolfiore, 4 zucchine, sale e pepe.
Per la prima pastella:
2 uova, 130 g di farina, 1 bicchiere scarso di vino bianco.
Per la seconda pastella:
2 uova, 50 g di farina, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
Per friggere:
olio di semi di arachidi.

PREPARAZIONE

Versare 130 g di farina in una ciotola, incorporare due uova e , a poco a poco, il vino, amalgamando il tutto con una frusta.
Lasciare riposare la pastella per 30 minuti.
Lavare e pulire il cavolfiore, staccando le cimette dal torsolo.
Lessarlo in acqua bollente salata (o a vapore) per un quarto d’ora, scolarlo e lasciarlo sgocciolare.
Pulire i carciofi, eliminando tutte le foglie esterne, fino ad arrivare al cuore.
Eliminare la barbetta e tagliare i cuori a fettine, mettendoli, via via, in acqua acidulata con limone.
Sbattere le altre due uova in una ciotola, unire 50 g di farina, due cucchiai d’olio ed amalgamare il composto con una frusta.
Lasciare riposare per 5 minuti.
Sgocciolare i carciofi e metterli in questa pastella per 5 minuti.
Lavare le zucchine, eliminare le estremità e tagliarle a pezzetti regolari.
Immergere le cimette di cavolfiore e le zucchine della pastella preparata con il vino bianco e lasciarle riposare per 5 minuti.
Versare abbondante olio di arachidi in tre padelle dai bordi alti e friggere separatamente il cavolfiore, i carciofi e le zucchine.
Appena dorate, estrarre le verdure e metterle a sgocciolare su carta assorbente da cucina.
Salare, pepare e servire calde.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here