Pasta al Forno

La Pasta al forno è il piatto per eccellenza dei pranzi domenicali ed è uno dei primi piatti al forno più apprezzati.
È infatti il simbolo della convivialità e dello stare insieme in famiglia.
La pasta al forno ha origini antichissime ed è riconducibile ai ricchi timballi che gli Arabi fecero conoscere in Sicilia durante la loro lunga dominazione (827-1091).
La preparazione della ricetta della pasta al forno è un rito, celebrato da “sacerdotesse” di sicura esperienza e rispettose delle tradizioni.
Ogni famiglia ha la propria versione del piatto, che viene tramandata di generazione in generazione.
Nella ricetta da noi suggerita, la pasta viene insaporita con un ragù di carni miste, con dadini di formaggio e con abbondante parmigiano grattugiato e viene, poi, gratinata in forno.
Nulla vieta che la pasta al forno venga ulteriormente arricchita con altri ingredienti: uova sode, salumi, piselli, melanzane fritte, etc.

08 Novembre 2019 / Aggiornata il

Ricetta Pasta al Forno

di FraGolosi

Categoria: Primi

Pasta al Forno Pasta al Forno
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 1 ora e 25 min
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Leggi anche:

Ingredienti per 6 persone

Pasta al Forno Ricetta

Preparazione

Tritare finemente la cipolla e farla appassire assieme all’aglio intero in qualche cucchiaio di olio d’oliva.
Nel frattempo, tagliare a metà le salsicce, eliminare il budello e sbriciolarle.
Una volta rosolata la cipolla, eliminare lo spicchio d’aglio ed unire le carni tritate e la salsiccia.
Lasciarle sigillare, schiacciando i grumi con una forchetta.
Sfumare, poi, le carni con il vino rosso e lasciare evaporare la componente alcolica.

A parte, schiacciare con una forchetta i pomodori pelati ed unirli alla carne macinata e ai pezzi di salsiccia.
Lasciarli cuocere, a fuoco dolce e a tegame coperto, per circa 10 minuti.
Aggiungere la passata di pomodoro e il concentrato, poi mescolare e bagnare con un bicchiere d’acqua.
Insaporire di sale, di pepe, profumare con le foglie di basilico e proseguire la cottura, a fuoco dolce e a tegame coperto, per circa 40 minuti.
Durante la cottura, al bisogno, allungare il sugo con un po’ di acqua calda.
Togliere il ragù dal fuoco non appena si sarà addensato.

Mentre il ragù cuoce sobbollendo, lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla molto al dente, giacché finirà di cuocere nel forno.
Preriscaldare il forno a 180°C, in modalità statica.
Condire la pasta con 2 mestoli di ragù, con 1/3 dei formaggi in dadini e 1/3 del parmigiano.
Mescolare con cura.
Imburrare una teglia da forno e versare sul fondo un mestolo abbondante di sugo.

Distribuire un terzo della pasta, coprire con un mestolo di ragù e, in successione, aggiungere, a strati alternati, dadini di formaggio, ragù e parmigiano grattugiato.
Proseguire a strati fino al termine degli ingredienti.
Coprire il tutto con un ultimo strato di pasta, livellandola con una spatola (o con il dorso di un cucchiaio).
Con il manico di un mestolo di legno praticare dei fori sulla superficie della pasta, arrivando quasi a raggiungere il fondo della teglia.
Versare del ragù sulla superficie della pasta, facendolo penetrare anche nei fori.
Cospargere con una spolverata di parmigiano e di pangrattato, poi distribuire qua e là dei fiocchetti di burro.

Porre la teglia nel ripiano mediano del forno e lasciare cuocere la pasta al forno per circa 15-20 minuti.
Mettere in funzione il grill durante gli ultimi minuti di cottura.
A cottura ultimata, estrarre la pasta dal forno.
Lasciare riposare la pasta al forno a temperatura ambiente per qualche minuto prima di portarla in tavola.
Buon appetito!

VARIANTI DELLA PASTA AL FORNO

  • A proprio gusto è possibile arricchire la pasta al forno aggiungendo agli ingredienti su citati: besciamella, pisellini, melanzane fritte, uova sode, salame a dadini (o prosciutto cotto oppure mortadella), etc.
  • È anche fattibile versare 1 uovo sbattuto sullo strato superiore della pasta.
    Esso farà da legante.
  • Tra le varianti più apprezzate ricordiamo la pasta al forno bianca, quella con melanzane e quella vegetariana con verdure.
    Ciascuno si regoli a proprio piacimento!

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

BISCOTTI DI BABBO NATALE

Biscotti di Babbo Natale

Zeppole Calabresi di Natale

Zeppole Calabresi (Zippuli Calabrisi)

La Newsletter di FraGolosi

Vai su