TORTA DI RISO E POLPETTINE DI CARNE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di riso, 200 g di salsa di pomodoro, 1 cipollina, olio extravergine d’oliva, sale.
Per la besciamella:
1 cucchiaio di farina, 1 bicchiere di latte, 30 g di burro
Per le polpettine:
200 g di polpa di manzo macinata, mollica di pane imbevuta di latte, 1 uovo, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiata , sale.
Per spolverizzare:
parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE

Rassodare l’uovo, passarlo sotto il getto dell’acqua fredda, sgusciarlo e tagliarlo a fettine.
Lessare il riso in abbondante acqua salata.
Rosolare in olio la cipolla tritata ed unire la salsa di pomodoro, sale e pepe.
Lasciare cuocere per 10 minuti.
Scolare il riso e condirlo con un po’ di salsa di pomodoro.
Nel frattempo, impastare la carne macinata con la mollica di pane ben strizzata, un uovo piccolo, un cucchiaio di parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale.
Fare delle polpettine grandi come nocciole e friggerle, facendole dorare in modo uniforme.
Con un po’ di salsa di pomodoro bagnare il fondo di una pirofila.

Formare uno strato di riso e sistemarvi sopra le polpettine e fettine di uovo sodo.
Ricoprire con un altro strato di riso.
Preparare la besciamella.
Mescolare la farina ed il burro con una frusta per stemperare tutti i grumi.
Mettere sul fuoco e fare cuocere finché il composto non assumerà un colore leggermente marroncino (roux).
Aggiungere quindi il latte caldo“a filo”, facendolo cioè cadere in modo lentissimo nel tegame, salare, pepare e proseguire la cottura, continuando a mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Togliere, quindi, la besciamella dal fuoco e versarla sulla torta di riso.
Condire con la salsa rimasta, spolverare con il parmigiano grattugiato ed infornare per 15-20 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.