I Pansoti in Salsa di Noci sono un piatto tipico della cucina tradizionale ligure.
Pansoto è un termine ligure derivato di “pansa” ovvero di “pancia” in conseguenza della forma panciuta del raviolo.
Si tratta di una specialità ligure, costituita di una pasta ripiena a forma di raviolo o di triangolo.
La pasta viene farcita con un ripieno a base di ricotta, parmigiano, noce moscata, uova ed erbe spontanee (quest’ultime chiamate “preboggion”).
In Liguria le erbe che costituiscono il “preboggion” variano in base alla stagionalità.
Poiché fuori della Liguria è impossibile reperire tali erbe che nascono spontanee nei terreni liguri, esse possono essere sostituite da biete e spinaci in uguale peso considerato al netto degli scarti (300 + 300 g).
Certo, il sapore sarà diverso da quello della ricetta originale…
Il condimento con la salsa di noci è il perfetto abbinamento per rendere i pansoti un piatto unico e particolare.
Come sempre avviene, ogni famiglia ligure ha la propria ricetta dei pansoti in salsa di noci.
Quella che vi presentiamo è la nostra versione del piatto.

15 Ottobre 2022 / Aggiornata il 5 Gennaio 2024

Ricetta Pansoti in Salsa di Noci

di FraGolosi

Categoria: Primi

Tempo totale: 55 min più tempo di riposo

Pansoti in salsa di noci Pansoti in salsa di noci
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 40 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 15 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Pansoti in Salsa di Noci: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, preparazione passo passo, consigli e suggerimenti.

Ogni ricetta è quella giusta!

Ingredienti per 4 persone

  • Per l’impasto:

  • Per farcire:

    • 600 g di erbe spontanee chiamate “preboggion”

    • 300 g di ricotta ben sgocciolata

    • 1 uovo medio

    • 1 tuorlo

    • 1 spicchio d’ aglio svestito

    • 120 g di parmigiano grattugiato

    • un pizzico di noce moscata

    • circa 100 ml di olio extravergine d’oliva

    • sale

  • Per la salsa di noci:

    • 200 g di gherigli di noce

    • ½ spicchio d’ aglio svestito

    • 40 g di pancarrè

    • 4-5 cucchiai di latte

    • 5 foglie di maggiorana

    • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato

    • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

    • sale

  • Per completare:

    • gherigli di noce sminuzzati q.b.

Come preparare i Pansoti in Salsa di Noci

Preparazione

Mescolare la farina assieme al sale.
Disporla sul piano di lavoro e formare la classica fontana.
Versare nella cavità il vino bianco ed iniziare ad impastare, prima raccogliendo con una forchetta la farina attorno alla fontana e, poi, a piene mani.
Se il vino non dovesse bastare per ottenere un impasto liscio e sodo, aggiungere uno o più cucchiai d’acqua tiepida.
Lasciare riposare la pasta per 30 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo, spezzettare il pancarrè, bagnarlo con il latte per ammorbidirlo, poi strizzarlo.
Immergere i gherigli di noce in acqua bollente e lasciarli sobbollire per un paio di minuti.
Scolarli e rimuovere la pellicina che li riveste.
Mettere i gherigli in un mortaio insieme all’aglio, al pancarrè strizzato, al parmigiano, alle foglioline di maggiorana e ad un pizzico di sale.
Schiacciare il tutto con il movimento rotatorio del pestello, aggiungendo l’olio a filo.
Ottenuta una crema omogenea, metterla da parte.

Preparare, poi, il ripieno dei pansoti.
Nettare le erbe spontanee che costituiscono il preboggion, sciacquarle e metterle ad appassire in padella coperta per circa 7-8 minuti assieme ad un filo d’olio, ad un pizzico di sale e ad uno spicchio d’aglio svestito (poi eliminarlo) .
Successivamente, metterle in un colino a gocciolare, poi lasciarle raffreddare e tritarle finemente.

Mettere la ricotta in una ciotola capiente ed unire il preboggion, l’uovo, il tuorlo, il parmigiano ed un pizzico di sale.
Mescolare fino ad ottenere un miscuglio ben amalgamato.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, dividerlo in due parti.
Avvolgere una delle due porzioni in un canovaccio infarinato e con il matterello stendere l’altra sulla spianatoia leggermente infarinata fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di 2-3 mm.
Stendere anche la seconda sfoglia allo stesso spessore.

Ritagliare con la rotella dentata dei quadrati di circa 8 cm per lato.
Mettere al centro di ciascuno di essi un mucchietto di ripieno (circa 9 grammi), lasciando libero tutto intorno un bordo di circa 1 cm.
Poi, con un pennello spennellare con acqua i bordi della sfoglia e ripiegarla ottenendo dei triangoli.
Fare fuoriuscire tutta l’aria prima di sigillarli.
Tenendo sollevata la punta del triangolo verso l’alto, avvicinare le due punte laterali e sigillarle come si fa quando si modellano i ravioli.
In alternativa, modellarli più semplicemente in forma triangolare.
Nella foto da noi pubblicata i pansoti sono aperti solo al fine di fare vedere la farcia.
Man mano che i pansoti vengono modellati , adagiarli sopra un canovaccio infarinato, distanziandoli l’uno dall’altro.

Lessare i pansoti liguri in abbondante acqua salata per circa 4-5 minuti.
Poi, scolarli e condirli con un mestolino di salsa di noci.
Portarli in tavola su un letto di salsa di noci e guarnirli con gherigli di noce sminuzzati.
Servire i pansoti in salsa di noci ben caldi.

4/5 (1 Voto)

Da provare:

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Pansoti in Salsa di Noci

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su