UOVA STRAPAZZATE

INGREDIENTI

uno o due uova a persona, olio extravergine d’oliva o burro, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Versare un paio di cucchiai d’olio o di burro, a seconda delle preferenze, in un padellino di ferro o antiaderente.
Sbattere le uova con una frusta, dopo averne verificato la freschezza, rompendole in un piattino. Fare scaldare il condimento a fuoco moderato e, poi, versare il composto di uova.
Mescolare continuamente con una spatola di legno, in modo che il composto di uova non si attacchi alla padella.
Fare cuocere per qualche minuto, tenendo presente che le uova strapazzate devono avere una consistenza cremosa.
Salare e pepare e fare scivolare le uova strapazzate nel piatto di portata.

NOTE E CONSIGLI

  • Le uova strapazzate possono essere cotte al forno o a bagnomaria.
  • Alcuni chef, per rendere più morbide le uova strapazzate, aggiungono 5 g di panna per ogni uovo.
  • Se, malauguratamente, le uova dovessero cuocere troppo, per ammorbidirle aggiungere un tuorlo d’uovo e una noce di burro, mescolando con cura.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.