MINESTRA DI RISO CON VERDURE DELL’ORTO

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per la preparazione:
250 g di riso originario.
Per la minestra di verdure:
3 patate medie, 2 carote, 2 zucchine,1 porro, 150 g di piselli sgusciati, 150 g di fagioli prelessati, 100 g di fagiolini, 3 pomodori, 150 ml di passata di pomodoro, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 3 rametti di prezzemolo, qualche foglia di basilico, 1 costa di sedano, 1 mazzetto di bietole, ½ cespo di verza, 30 g di burro, olio extravergine d’oliva, sale.

PREPARAZIONE

Eliminare le foglie esterne della bietola, se sciupate o appassite.
Scartare anche la parte finale del gambo.
Separare ad una ad una le foglie e togliere i gambi coriacei.
Lavare con attenzione foglie e gambi.
Sfilettare, poi, questi ultimi come si fa per il sedano e tagliarli a listarelle
Sminuzzare a striscioline anche le foglie.
Lavare la verza, sfogliarla ed eliminare le coste centrali più dure.
Tagliarla, poi, la verza a pezzi.
Nettare le patate, le zucchine, i fagiolini, le carote, la cipolla e il sedano.
Lavarli e ridurli in pezzi.
Pulire il porro, privandolo della parte verde, della radice e delle foglie esterne più dure.

Tagliarlo a rondelle sottili, metterlo in un tegame assieme all’aglio e cuocerli nel burro, a fuoco dolce, per 7-8 minuti, unendo un po’ d’acqua fino a quando risulteranno teneri.
Unire, quindi, le verdure, i piselli, i fagioli, i pomodori sminuzzati e la passata.
Insaporire di sale ed unire il prezzemolo ed il basilico sminuzzati a mano.
Coprire a filo con acqua fredda e portare ad ebollizione.
Lasciare cuocere a fuoco basso e a tegame coperto, per circa 45 minuti.
Durante la cottura, aggiungere al bisogno 1-2 mestolini di acqua calda.
A cottura quasi ultimata, calare il riso assieme alle verdure e portarlo a cottura,
rimestando di frequente.
Aggiustare la minestra di sale, di pepe , condirla con un filo d’olio a crudo e trasferirla nelle scodelle.
Servire la Minestra di riso e verdure dell’orto ben calda.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.