Savarin di Riso ai Carciofi

5/5 (1 Voto)
Vota
21 Giugno 2010 / Aggiornata il

Ricetta Savarin di Riso ai Carciofi

di FraGolosi

Categoria: Primi

Savarin di Riso ai Carciofi Savarin di Riso ai Carciofi
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per i savarin:
250 g di riso superfino, 5 carciofi, 1 grossa noce di burro, 1 spicchio d’aglio, 1 scalogno, brodo vegetale, ½ bicchiere di vino bianco secco, 50 g di parmigiano grattugiato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Per decorare:
mandorle tostate.

PREPARAZIONE

Lavare i carciofi ed eliminare le foglie esterne più dure.
Allargare le foglie rimaste e rimuovere la barbetta interna.
Tagliarli a fettine sottili e metterli a bagno in acqua acidulata con limone per 30 minuti.
Trascorso questo tempo, metterli a sgocciolare.
Pulire lo scalogno, tritarlo finemente e metterlo in un tegame antiaderente assieme allo spicchio d’aglio.
Unire la noce di burro, qualche cucchiaio di olio e lasciarli appassire, senza che prendano colore.
Togliere l’aglio appena imbiondirà leggermente.
Fare rosolare i carciofi, aggiungendo, di tanto in tanto, qualche cucchiaio di brodo vegetale.
Dopo una decina di minuti, unire il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto. Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare l’alcool.
Coprire con un coperchio e portare, quindi, il riso a cottura, aggiungendo, via via, qualche mestolino di brodo caldo.
A fine preparazione, condire il risotto con il parmigiano grattugiato.
Ungere di olio (o di burro) gli stampini per savarin.
Riempirli di riso e pressare bene in maniera tale da non lasciare dei buchi all’interno.
Sformarli su un piatto da portata e decorarli con mandorle tostate, sminuzzate grossolanamente.
Servire subito.

NOTA:
In alternativa agli stampini è possibile utilizzare un unico stampo grande da savarin.
In questo caso posizionare al centro un carciofo.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

Vai su