Pollo con mandorle e funghi al forno

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    1 pollo a pezzi da 1,5 kg, 500 g di funghi misti, 2 rametti di prezzemolo, 2 cucchiai di mandorle tritate 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaino di origano, 10 pomodorini ciliegino, ½ bicchiere di vino bianco secco, farina q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    Con un panno umido pulire delicatamente i funghi per togliere i residui di terra.
    Tagliarli a metà o in quattro parti, a seconda delle loro dimensioni.
    Metterli da parte.
    Lavare, asciugare e infarinare i pezzi di pollo.
    Versare un po’ d’olio in una padella e portarlo alla giusta temperatura.
    Fare imbiondire l’aglio ed eliminarlo.
    Rosolare i pezzi di pollo, girandoli spesso.
    Quando saranno dorati, sfumarli con il vino bianco e lasciarlo evaporare.
    Insaporire di sale e di pepe.
    Preriscaldare il forno a 180°C.
    Mettere il pollo in una pirofila e spolverizzarlo con il prezzemolo tritato e l’origano.

    Aggiungere la cipolla affettata ed i pomodorini tagliati a metà.
    Bagnare con un mestolo di acqua calda (o brodo) e coprire la pirofila con un foglio di alluminio.
    Infornare per circa 30 minuti.
    Estrarre la pirofila dal forno ed eliminare il foglio di alluminio.
    Girare i pezzi di pollo.
    Se il liquido di cottura si dovesse essere asciugato troppo, bagnare ancora con un po’ di acqua calda (o brodo).
    Unire i funghi, aggiustarli di sale e mescolarli.
    Infornare nuovamente il pollo, dopo averlo cosparso di mandorle tritate.
    Lasciarlo cuocere per altri 25-30 minuti o, comunque, fino a quando diventerà tenero e dorato ed i funghi appariranno cotti.
    Servire il pollo ben caldo, accompagnandolo con i funghi ed un’insalatina di stagione.


    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here