PASTA PESTO E GAMBERETTI

0

La pasta pesto e gamberetti è un primo piatto molto gustoso, nato dal connubio tra il sapore delicato dei gamberi, quello leggermente acido dei pomodori e quello intenso e profumato del pesto alla genovese.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di pasta del formato farfalle, 100 g di pesto alla genovese, 400 g di code di gamberi, 150 g di pomodorini, 2 spicchi d’aglio svestiti, olio extravergine d’oliva, sale e pepe di mulinello.

PREPARAZIONE

Svestire gli spicchi d’aglio e sciacquarli.
Passare i pomodorini sotto il getto dell’acqua, quindi sminuzzarli.
Staccare le teste e le zampette dei gamberi.
Incidere il dorso e tirare via il filo nero intestinale che si trova sulla schiena.
Sgusciare, poi, i gamberi, eliminando il carapace a partire dalla parte opposta alla coda.
A propria discrezione, eliminare anche la coda o lasciarla per bellezza.
Lavare i gamberi sotto il getto dell’acqua corrente, sgocciolarli ed asciugarli bene tamponandoli con un canovaccio.

Scaldare un po’ d’olio in una capiente padella antiaderente.
Lasciarvi imbiondire gli spicchi d’aglio per 1-2 minuti, poi eliminarli.
Unire i pomodorini e farli cuocere, a fuoco basso e a padella coperta, per 10 minuti.
Aggiungere i gamberi ed insaporire di sale e di pepe.
Proseguire la cottura per 4-5 minuti, mescolando i crostacei con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
Versarla nella padella contenente il sugo ai gamberi ed unire il pesto diluito con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.
Fare saltare la pasta in padella per 1 minuto.
Mescolare per amalgamare i sapori, quindi trasferire la pasta in una ciotola da portata.
Portare la pasta con pesto pomodorini e gamberetti in tavola ancora fumante.
Servire.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.